A carico differito

L’implantologia a carico differito è la tecnica implantologica in base alla quale la corona o la protesi mobile vengono connesse agli impianti solamente ad osteointegrazione avvenuta, mediamente dopo 4-6 mesi dall’inserimento degli impianti dentali, costringendo il paziente a portare protesi rimovibili o a rimanere senza dentatura per tutto il periodo.