Protesi mobile parziale o totale

La base è eseguita in resina ed i denti possono essere in resina o in ceramica.
La sua stabilità è garantita da un adeguato appoggio sulle gengive, da ganci o attacchi.
Permette un’adeguata masticazione e rende possibile una buona estetica e una corretta fonazione.

Protesi mobile totale su OVER DENTURE (barre o Ot-Cap)
Qualora siano presenti radici di denti naturali con buona stabilità, queste posso essere sfruttate per realizzare strutture (over-denture) in metallo dotate di elementi ritentivi a cui la protesi totale viene ancorata per una maggiore stabilità.

Protesi mobile totale con ritenzione su impianti a carico immediato su barra
Soluzione riservata a chi è edendule da almeno 3 mesi, si costituisce di un’overdenture fissata con una barra.
Questa soluzione garantisce grande stabilità alla protesi e conseguente comfort.

Protesi scheletrata con ganci
Questo tipo di protesi prevede un ancoraggio ai denti residui tramite ganci in metallo.

Protesi scheletrata con attacchi
Questo tipo di protesi mobile prevede la realizzazione anche di capsule, queste ultime vengono dotate di un attacco femmina a cui si aggancia la protesi rimovibile attraverso la controparte attacco maschio.

Protesi parziali in nylon
Un nuovo materiale che consente di realizzare protesi equivalenti alle protesi parziali scheletriche con ganci.
La caratteristica di questa protesi è la flessibilità che si traduce in un maggior confort e nell’ impossibilità di rompersi.